Telecamera IP da Esterno : Cosa Sono e Come si Utilizzano

La videosorveglianza è un sistema sicuro per tutelare il luogo nel quale si vive o si lavora. In commercio si trovano proposte in grado di soddisfare qualsiasi esigenza e garantire sempre il massimo controllo. Le telecamere più innovative, sono in grado di garantire riprese nitide e ottimali anche nelle ore notturne e in ambienti esterni.

Le telecamere ip da esterno sono particolari perché permettono di visualizzare le immagini attraverso un pc oppure utilizzato un cellulare smartphone. Questo tipo di apparecchi, ha quindi necessità che sia disponibile una connessione ad internet; inoltre, è sempre consigliabile optare per una telecamera che sia wireless in modo da poterla sistemare in qualsiasi punto nel quale arrivi il segnale wi-fi. Le telecamere ip, sfruttando il collegamento ad un router, riescono a trasmettere segnali sia audio che video.

Impiantando un sistema di videosorveglianza di ultima generazione, come quello con tecnologia ip, si ha anche il vantaggio di poter disporre di telecamere ip HD, indispensabili per poter avere immagini precise e molto dettagliate. Le telecamere ip da esterno costituiscono un sistema di videosorveglianza infallibile perché è impossibile intercettare il loro segnale digitale; inoltre, il segnale che sono in grado di trasmettere copre zone molto ampie. Infatti, una telecamera ip da esterno può arrivare anche fino ad un chilometro; naturalmente la portata del segnale dipende dal modello di telecamera e dalla presenza, o meno, di elementi che incrementino la sua potenza.

Un suggerimento particolarmente importante riguarda le caratteristiche tecniche da preferire al momento della scelta di una telecamere ip da esterno; è sempre necessario optare per modelli che si muovano, in modo da consentire di tenere sotto controllo aree più ampie. Fondamentale anche verificare la qualità dello zoom. Le telecamere ip esterno, si differenziano dalle altre, perché sono concepite in modo da non subire danni dovuti ad atti vandalici ma anche al clima. Si tratta quindi di apparecchi molto resistenti, capaci di sopportare gli sbalzi termici e gli eventi atmosferici. I modelli che rispettano queste caratteristiche sono water proof e non temono l’umidità perché sono a tenuta stagna.

E’ altrettanto importante scegliere telecamere da esterno con visione notturna e a lungo raggio. I vantaggi delle telecamere ip da esterno sono numerosi e riguardano come prima cosa l’assenza di ingombranti cavi; inoltre, i modelli più avanzati sono dotati anche di un sistema di rilevamento incorporato.

Altri importanti parametri da tenere presenti durante la scelta, riguardano la presenza del led e degli infrarossi che risultano indispensabili per una copertura day night, ossia di tutto il giorno, comprese le ore notturne. Per ottenere immagini chiare anche in assenza di luce, bisogna scegliere telecamere ip da esterno dotate di più led. Al momento dell’acquisto delle telecamere ip da esterno, è bene verificare se siano CCD e quindi più adatte per le aree esterne, come per esempio giardini, cortili e parcheggi. Inoltre, quelle più avanzate possiedono un diaframma di tipo automatico, che determina in completa autonomia la luce del sensore immagini.

Per ottenere una videosorveglianza ottimale, le telecamere ip da esterno devono essere posizionate in tutti i punti strategici e non soltanto davanti all’ingresso; è bene che inquadrino le aree nelle quali è indispensabile passare, senza dimenticare di sorvegliare il perimetro della recinzione. Nel momento in cui vengono posizionate, è importante che venga lasciato uno spazio utile alla manovra, in modo che la telecamera possa spostarsi, fornendo più inquadrature.