Telecamere IP Motorizzate

Le telecamere ip motorizzate consentono di aggiungere alla flessibilità e scalabilità della tecnologia video di rete anche la possibilità di  effettuare movimenti e di gestire la direzione di ripresa della telecamera ip tramite lo stesso software e la stessa connessione di rete utilizzata  per la visualizzazione delle immagini.
Sono diverse le situazioni in cui le telecamere ip motorizzate vengono in aiuto, infatti comandare a distanza la telecamera permette di inquadrare  meglio zone particolari o identificare in maniera dettagliata beni o persone direttamente muovendo l’ottica ed effettuando un opportuno zoom tramite  una consolle di comando. Tra le diverse telecamere ip per esterno (o spesso anche per interni) motorizzate possiamo trovare le telecamere ip ptz e le telecamere ip speed dome, le telecamere ip ptz forniscono le funzioni PTZ (Pain Tilt Zoom) che permettono di effettuare movimenti in maniera semplice visualizzabile tramite software e in  cui tutte le parti meccaniche mobili sono racchiuse nell’alloggiamento della telecamera ip PTZ ( come nel caso delle telecamere ptz a cupola).
Per le telecamere ip non motorizzate è possibile utilizzare un obiettivo motorizzato abbinato ad un brandeggio elettromeccanico, l’obiettivo  motorizzato viene applicato alla telecamera ip e tramite i suoi ingressi è possibile gestire lo zoom via tastiera di comando, mentre il brandeggio  elettromeccanico offre un piano per il fissaggio della telecamera e dei cavi di ingresso per inviare segnali per generare la rotazione verticale e  orizzontale con finecorsa meccanici per fissare determinati limiti al movimento, entrambe le soluzioni sono disponibili per telecamere ip esterno che  da interno.
Le telecamere ip motorizzate di tipo speed dome invece forniscono una soluzione piu’ elevata dal punto di vista tecnologico, infatti sono telecamere  ip particolari già predisposte per il comando a distanza dei movimenti e dello zoom. In genere integrano dei motori in dc che muovo una base rotante  sui cui è posizionata la telecamera il tutto protetto da una cupola trasparente ed eventuali sistemi di aggancio meccanici per installare la stessa  alla parete. La tecnologia utilizzata nelle telecamere ip motorizzate dome e speed dome permette di compiere movimenti a 360° in pochi secondi ad una  velocità quindi molto elevata rispetto alle telecamere ip con motorizzazione separata.
Le telecamere ip motorizzate, in particolare le speed dome, offrono vantaggi notevoli tra cui l’alta velocità di rotazione, dimensioni contenute,  possibilità di utilizzare una o più consolle di comando per accedere alla stessa telecamera, possibilità di utilizzare una linea serial RS232 o  RS485 per collegare in cascata tutti i dispositivi e controllarli da un’unica consolle di comando o direttamente da un ‘unico videoregistratore, Zoom  elevati e funzionalità software maggiori attraverso l’integrazione delle tecnologie di rotazione e la telecamera, ad esempio pianificare e  programmare i movimenti e gli zoom.