Telecamere IP PoE

Le telecamere ip poe sono forse i dispositivi che nel settore della videosorveglianza ip si sono sviluppati piu’ di altri, infatti grazie alla  tecnologia PoE ( Power over Ethernet) sono stati in molti a decidere di utilizzare questi dispositivi per aumentare la flessibilità, la scalabilità e  soprattutto la praticità di installazione e di gestione dell’impianto di videosorveglianza.
Le telecamere ip PoE sono telecamere con tecnologia video di rete costituite non da un’interfaccia standard Ethernet dove passano unicamente i dati  video e di gestione delle funzioni della telecamera ma di un’interfaccia Power over Ethernet in grado di utilizzare lo stesso cavo Ethernet per  trasmettere e ricevere i dati e per alimentare la telecamera stessa.
Le telecamere ip non sono gli unici dispositivi che utilizzano il PoE, infatti grazie alla standardizzazione della tecnica e al supporto della  connessione Ethernet già ampiamente utilizzata nella videosorveglianza IP, questa interfaccia è stata integrata anche in molti altre apparecchiature  come telefoni VOIP, access point, router, switch, sensori di vario tipo e sistemi di allarme. Il PoE risulta essere un’ottima soluzione per tutti  quei sistemi di sorveglianza dove non vi è disponibilità di fonti elettriche in vicinanza della telecamere ip oppure vi è necessità di ridurre al  minimo indispensabile il numero di cavi.
Lo normative IEEE 802.3af e IEEE 802.3at definiscono le regole standard della tecnologie PoE dove è specificato in maniera dettagliata anche la  tipologia di connessione Ethernet che deve disporre di un cavo contenente quattro coppie collegate al connettore RJ-45 dove oltre ai dati verrà  fornita anche una tensione di alimentazione che può arrivare fino a 12V e un consumo massimo di elettricità fino a 12/15W, nel futuro è prevista  l’adozione del nuovo standard PoE + descritto dalle normative IEEE 802.3at che permetteranno di gestire dispositivi con consumi molto più elevati (  circa fino a 24W) e fornire un controllo e funzionalità maggiori.
Le telecamere ip PoE essendo utilizzate nelle aree ove non vi è la disponibilità di prese o comunque di alimentazione elettrica, sono spesso abbinate  a dei midspan PoE che gestiscono in maniera centrale il trasporto dell’alimentazione e dei dati su Ethernet per tutti i prodotti tecnologici che  utilizzano il PoE. Nel caso siano presenti telecamere ip per esterno o per interno tradizionali in un impianto di videosorveglianza, è possibile utilizzare dei  splitter PoE per separare i dati dall’alimentazione provenienti da cavi Ethernet con supporto PoE.