Telecamere IP Wifi

I sistemi di videosorveglianza sono tutti sofisticati, i migliori sul mercato possono essere certamente quelli che hanno come visore le telecamere ip wifi. Si tratta di telecamere normali del tipo Cmos oppure CCD con all’interno un particolare video server. Il video server è un particolare dispositivo che si collega con specifica scheda di rete al l PC, Server o Router.

Le telecamere ip wifi è ottima perché attraverso a questo particolare sistema integrato riesce a lavorare con tutta una rete locale di sorveglianza e sopratutto può lavorare a distanza anche attraverso internet se la scheda viene interfacciata in modo permanente con la linea di ADSL. Di telecamere ip wifi ne esistono di diversi tipi e prezzi, in genere esse sono senza fili e si collegano con un router di rete wifi senza l’ausilio di cavi, un pò come le telecamere wireless che sono comunque della stessa categoria.

Analizzando i prezzi si scopre comunque che le ip camera senza fili che si connettono ai normali router costano meno e possono essere l’ideale per una videosorveglianza home made basata sul risparmio e su investimento minimo. Se si vuole spendere di più e si cercano video professionali ovviamente le telecamere devono essere di alta qualità ed è consigliabile l’acquisto di telecamere ip wifi di prima scelta. Una buona telecamera deve essere coibentata perché in genere viene piazzata all’esterno dunque molto attaccabile dagli agenti atmosferici come freddo, pioggia o troppo caldo, per questo è necessario scegliere telecamere wifi ip waterproof o da esterno esse avranno un costo maggiore e sono solo quelle CCD professionali.

Talvolta poi si può desiderare di scegliere telecamere IP fisse o mobili, quelle fisse ovviamente hanno un costo ridotto ma sono molto visibili invece quelle mobili che sebbene abbiano un costo maggiore possono essere sfruttate meglio anche sotto il profilo del posizionamento.

E’ bene ricordarsi che acquistare una telecamera è importante il pezzo è infatti il principale componente del kit di videosorveglianza dunque la scelta deve essere fatta in modo congruo partendo dall’analisi dei punti dove si vuole posizionare le videocamere per poi calcolare in modo esatto la distanza dal dvr. Solo così dopo una serie di ragionamenti si potrà procedere all’acquisto che può essere fatto non necessariamente con un tecnico sebbene sia sempre meglio consultare personale specializzato.

Una volta acquistate le telecamere si potranno studiare tutti i sistemi utili per collegare le telecamere ip wifi alla rete ADSL tenendo conto che è possibile farlo in LAN o non in LAN ma soprattutto calcolando le esigenze di videosorveglianza senza mai dimenticare che è possibile persino osservare la zona in remoto da tablet, smatphone e pc in qualsiasi momento del giorno e della notte, poi con dei software per telecamere ip particolari è pure possibile generale l’invio automatico di email o sms o altra messaggistica che comunichi la presenza di intrusi o altro. La tecnologia qualora sia quella di ultima generazione, ha sicuramente un costo ma per la propria sicurezza è certo che vale spendere questo ed altro. In media una buona telecamere ip wifi si trova nuova sul commercio a partire dalle 70/80 euro prezzo che poi può comunque cambiare a seconda del fornitore.